<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=184280595606204&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Logo Sodexo
Logo Sodexo

Il ruolo chiave dei corporate benefit per motivare e incentivare

corporate benefitsMigliorare le performance dei collaboratori è uno degli obiettivi più ambiziosi delle imprese; per questa ragione, tra i compiti del dipartimento di Risorse Umane troviamo la definizione di un piano di soluzioni orientato all’incremento della motivazione e della soddisfazione. Come valutare le misure introdotte? Ne parliamo nell’articolo di oggi dedicato ai corporate benefit, le soluzioni per supportare la qualità della vita, dimostrando vicinanza e sostegno.

In che modo i corporate benefit impattano su motivazione e performance?

Negli ultimi anni, i benefit aziendali hanno assunto un ruolo sempre più rilevante; la ragione è da ricercare nella capacità delle misure di welfare di rispondere alle diverse esigenze dei collaboratori, una leva importante per assicurare alti livelli di concentrazione e motivazione.

Il dipartimento di Risorse Umane si dovrebbe occupare anche di valutare le soluzioni introdotte in azienda, misurando il grado di soddisfazione, apprezzamento ed efficacia a tutti i livelli.

Per quanto possa sembrare un’operazione immediata, in realtà richiede tempo e un monitoraggio costante: le variabili che influenzano il clima lavorativo e la percezione dei collaboratori nei confronti del ruolo svolto sono molte ed evolvono a seconda del contesto.

Negli ultimi decenni, abbiamo assistito a cambiamenti socioeconomici importanti, dalla diffusione della digitalizzazione allo sviluppo di modelli organizzativi agili, fino all’emergenza sanitaria che ha accelerato le trasformazioni di mercato e non solo.

New call-to-action

 

È opportuno che i corporate benefits rispondano alle diverse esigenze dei collaboratori, in ogni tipo di contesto. Vediamo come stanno cambiando, nel prossimo paragrafo.

I corporate benefit cambiano per soddisfare i collaboratori

I modelli aziendali si stanno evolvendo per accogliere le nuove sfide e adattarsi in modo rapido alle trasformazioni di mercato: gli strumenti a sostegno della qualità della vita dei collaboratori non possono essere da meno.

Le iniziative orientate al benessere dei dipendenti fanno parte degli strumenti a disposizione delle imprese per approcciarsi in modo proattivo ai cambiamenti. È a partire dalle politiche e dalle attività integrate in azienda che si dà vita a processi efficaci e flessibili, capaci di adattarsi a ogni contesto.

Dal punto di vista dei collaboratori, avere accesso a soluzioni che rispondano alle loro esigenze rappresenta un ottimo incentivo. Infatti, la consapevolezza di far parte di un’azienda che riconosce i bisogni dei dipendenti, attraverso strumenti versatili e su misura, genera un circolo virtuoso di soddisfazione, motivazione e performance. corporate benefits

Attraverso un piano di welfare strutturato ad hoc, le imprese possono dimostrare vicinanza e interesse nei confronti della qualità della vita. Come vedremo nelle prossime righe, questa strategia influenza i livelli di motivazione dei collaboratori, che incidono a loro volta sulle performance e il raggiungimento degli obiettivi.

Soddisfazione, motivazione e performance: come generare un circolo virtuoso

Sempre più aziende riconoscono il ruolo chiave della motivazione sull’incremento dei livelli di concentrazione e impegno, presupposti indispensabili per migliorare le performance.

La soddisfazione e il benessere influenzano l’approccio verso sfide e progetti nuovi, determinando inoltre la capacità di mettersi in gioco e crescere professionalmente.

Per queste ragioni, è fondamentale orientare la strategia aziendale al supporto della qualità della vita, attraverso iniziative dedicate e in continuo aggiornamento.

Non curando questi aspetti, il rischio è che si vedano calare impegno e dedizione; a lungo andare non si potrebbe più contare sulla partecipazione attiva dei collaboratori, con conseguenze sul grado di attenzione, creatività e proattività.

Fidelizzare i collaboratori e dimostrare vicinanza sono leve efficaci per rafforzare le relazioni, migliorando la reputazione aziendale anche agli occhi di nuovi talenti in fase di recruiting.

Ma non solo! Attivare misure a sostegno del benessere contribuisce a generare nell’inconscio dei collaboratori un’immediata associazione tra lavoro e felicità.

Quali servizi mettere a disposizione dei collaboratori?

In un momento storico ancora piuttosto incerto, l’introduzione di strumenti a sostegno del potere d’acquisto si rivela una scelta virtuosa.

Tra le soluzioni troviamo:

  • buoni pasto
  • buoni acquisto
  • fondi pensione integrativi
  • convenzioni con strutture mediche
  • polizze assicurative per il collaboratore e la famiglia
Come scegliere quelle giuste?

Come abbiamo anticipato, le trasformazioni socioeconomiche hanno un impatto anche sull’efficacia della strategia aziendale e degli strumenti di welfare.

Offrire soluzioni che rispondano alle singole esigenze - in base al contesto di riferimento e alla nuova normalità lavorativa - incoraggia i collaboratori a concentrarsi sui propri impegni, senza perdere la motivazione.

Come dimostra una recente ricerca internazionale citata in questo articolo, le esigenze sono sempre più orientate verso soluzioni pratiche e immediate, come i buoni acquisto e buoni pasto.

Questi strumenti supportano il potere d’acquisto anche da remoto, offrendo la comodità di un servizio sicuro, veloce e digitalizzato.


Nell’articolo di oggi, abbiamo parlato del ruolo dei corporate benefit nel miglioramento della motivazione e nell’incremento delle performance, anche alla luce delle nuove dinamiche di mercato.

Se vuoi conoscere tutte le soluzioni efficaci per migliorare il benessere, come il buono acquisto Pass Shopping, puoi prenotare una consulenza gratuita e personalizzata per la tua azienda!

New Call-to-action

Argomenti: incentivazione del personale, aumentare la produttività, motivazione del personale, benefit aziendali

consulenza vantaggi fiscali

Iscrizione al Blog

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle soluzioni per attrarre i dipendenti, rafforzarne la fedeltà e l’engagement e avere un impatto positivo sulle performance.

New call-to-action

Articoli recenti