<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=184280595606204&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

La gestione delle risorse umane in azienda e da remoto

gestione delle risorse umane in aziendaLa gestione delle risorse umane in azienda comprende anche l’insieme delle attività strategiche per migliorare i livelli di engagement, motivazione e soddisfazione dei collaboratori. Alla luce della rapida diffusione di nuovi modelli lavorativi, come lo smart working, è fondamentale definire procedure capaci di garantire l’efficacia delle iniziative intraprese, anche da remoto. Ne parliamo nell’articolo di oggi, con alcuni consigli per le imprese.

Sfide e opportunità nella gestione delle risorse umane in azienda e da remoto

Il dipartimento HR ricopre un ruolo cruciale nella pianificazione delle attività dedicate ai collaboratori, per orientarle a un maggiore coinvolgimento e all’incremento delle performance.

Tra le attività di gestione delle risorse umane in azienda, troviamo:

  • il controllo di tutte le fasi del processo di recruiting
  • la pianificazione e la personalizzazione dei percorsi di formazione
  • il miglioramento della collaborazione interna, in termini di efficacia e trasparenza
  • la valorizzazione dei ruoli e delle competenze dei collaboratori
  • l’integrazione di benefit e soluzioni a sostegno del benessere organizzativo

Dunque, si può dire che la gestione delle risorse umane in azienda abbia a che fare con tutti gli elementi capaci di contribuire allo sviluppo di una strategia efficace, dotata degli strumenti adatti per affrontare i cambiamenti nel mercato e le trasformazioni.

Attraverso la valutazione delle competenze e il monitoraggio delle attività, il dipartimento HR può così contribuire al consolidamento a tutti i livelli dell’immagine dell’azienda e al raggiungimento degli obiettivi.

Oggi, anche alla luce delle nuove sfide di mercato, è indispensabile promuovere una cultura organizzativa che sia davvero in grado di rispondere alle trasformazioni in modo rapido: si parla infatti di modalità agile.

In questo momento storico particolare, ad esempio, molte aziende hanno introdotto (oppure regolamentato) lo smart working, per adeguarsi alla necessità di ridurre al minimo i contatti.

New call-to-action

Questa forte accelerazione della digital transformation ha coinvolto anche il dipartimento di Risorse Umane che, per garantire un’efficacia costante, in molto casi ha attivato strumenti e canali innovativi, per offrire un supporto a 360 gradi, anche da remoto.

Nuove opportunità per il dipartimento Risorse Umane

Il dipartimento HR è spesso in prima linea nelle iniziative per adattare i processi, le misure di welfare e le attività, orientandole alla digitalizzazione e alla trasformazione tecnologica.

Sebbene non si tratti di una vera e propria novità, la diffusione su larga scala dello smart working ha richiesto un approccio più flessibile e dinamico, per garantire ai collaboratori un supporto e una vicinanza anche maggiori da remoto.

gestione delle risorse umane in azienda e da remoto

Alla base di un modello agile di successo, c’è una comunicazione chiara e trasparente: potrebbe sembrare paradossale, ma l’assenza dell’interazione quotidiana deve essere compensata da altre modalità di relazione e di contatto. Da remoto, è necessario investire più tempo nel confronto, nell’ascolto e nelle iniziative per il miglioramento dell’engagement, con l’ausilio di strumenti di videoconferenza e software per la condivisione di dati e informazioni in cloud.

Creare un clima aziendale positivo, rafforzare la collaborazione, migliorare la soddisfazione e il benessere sono i compiti del dipartimento HR, sempre più strategici per le imprese.

Per svolgerli con efficacia anche da remoto, è necessario coinvolgere i collaboratori in tutti i processi che li riguardano, incrementando le occasioni di aggiornamento e confronto all’interno dei gruppi di lavoro e tra diversi dipartimenti.

In assenza di un’interazione quotidiana fatta di condivisione degli stessi spazi, le riunioni rappresentano un’opportunità preziosa per monitorare il raggiungimento degli obiettivi e valutare insieme l’andamento dei progetti.

Non solo incontri virtuali di aggiornamento con tutto il gruppo di lavoro: anche il feedback regolare tra responsabile e collaboratore è uno strumento indispensabile nella gestione delle risorse umane in azienda e da remoto. Comprendere l’impatto delle performance aiuta i collaboratori a essere sempre motivati e coinvolti nelle attività dell’azienda.

La digital transformation in ambito HR punta a un maggiore equilibrio tra procedure tradizionali e modernizzazione, tra comunicazione a distanza e progetti in presenza. Ma non è tutto, perché favorisce anche lo sviluppo di una leadership diversa, basata più sulla delega e la guida verso il cambiamento, piuttosto che sul controllo continuo.


Nell’articolo di oggi, abbiamo visto come la gestione delle risorse umane si stia adattando alle trasformazioni e abbiamo analizzato le attività, le misure e gli strumenti a disposizione, per orientare le iniziative all’efficacia. Il dipartimento HR ha un ruolo cruciale nel supporto all’efficienza organizzativa, sia in presenza, sia in modalità smart working.

Per questa ragione, è fondamentale prevedere un aggiornamento frequente rispetto alle novità a disposizione delle aziende: Sodexo è sempre al tuo fianco, per aiutarti a valutare le soluzioni adatte a diffondere benessere anche da remoto e cogliere le migliori opportunità. Prenota una consulenza gratuita e personalizzata per scoprire tutti i vantaggi, anche fiscali!

Consulenza Sodexo Benefits & Rewards

Argomenti: benessere organizzativo, motivazione del personale, gestione operativa, risorse umane

consulenza vantaggi fiscali

Iscrizione al Blog

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle soluzioni per attrarre i dipendenti, rafforzarne la fedeltà e l’engagement e avere un impatto positivo sulle performance.

New call-to-action

Articoli recenti