<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=184280595606204&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Logo Sodexo
Logo Sodexo

I corporate benefit supportano benessere e performance: scopri come!

corporate benefitL’attivazione di corporate benefit ha l’obiettivo di supportare il potere d’acquisto dei collaboratori di un’azienda, attraverso soluzioni che mirano a migliorare il benessere e la qualità della vita. L’offerta di servizi dedicati registra un impatto positivo non solo sul benessere in azienda, ma persino sulla motivazione e sulle performance.

Inoltre, i flexible benefit sono un valido alleato anche nelle situazioni organizzative più complesse. Curioso di saperne di più? Continua a leggere questo articolo che risponderà a tutte le tue domande sull'argomento.


Cosa sono i corporate benefit?

I benefit aziendali sono servizi o beni non monetari, messi a disposizione dei collaboratori per sostenere il benessere e la qualità della vita.

A seguire, approfondiremo diversi argomenti clicca quello di tuo interesse per passare direttamente al paragrafo dedicato!

Collegamenti rapidi:

I corporate benefit a disposizione delle aziende

Tra i benefit e le soluzioni a disposizione delle aziende troviamo:

  • buoni pasto
  • buoni spesa
  • convenzioni con strutture mediche
  • iniziative per i viaggi e l’intrattenimento
  • finanziamenti e mutui agevolati
  • polizze assicurative per il collaboratore e la sua famiglia
  • fondi pensione integrativi

New call-to-action

Tra questi, i più diffusi in Italia sono i buoni pasto, i dispositivi digitali e le assicurazioni integrative in ambito medico-sanitari. Secondo l'indagine IPSOS, quelli più desiderati sono i benefit che sostengono gli aspetti familiari e il benessere e i servizi legati allo shopping. 

Analizziamo ora i vantaggi che derivano dall'introduzione di benefit in azienda.

I vantaggi dell'introduzione di benefit aziendali

Queste misure, oltre a contribuire a rafforzare l’equilibrio casa-lavoro, aumentano la capacità attrattiva dell’azienda, una caratteristica fondamentale per il recruiting di nuovi talenti e per la fidelizzazione dei collaboratori.

La motivazione e la determinazione con cui i collaboratori si assumono incarichi di responsabilità è determinata da diversi fattori: 

  • Il ruolo che definisce le attività da svolgere;
  • Le prospettive di sviluppo che determinano la crescita futura dei collaboratori;
  • Le relazioni che influenzano il clima aziendale;
  • La gestione che abbraccia il ventaglio di soluzioni applicabili per supportare la qualità della vita.

benefit aziendaliLa loro soddisfazione, inoltre, aiuta a superare gli eventuali momenti complessi che ogni realtà aziendale si trova a dover affrontare, presto o tardi. 

Quando si verificano situazioni complicate che potrebbero compromettere il clima e il benessere aziendale, le decisioni e le strategie dovrebbero indirizzarsi verso l’unica leva capace di fronteggiarle: la motivazione dei collaboratori.

Questa, infatti, è la ragione che porta a mettere il giusto impegno nelle attività quotidiane e che permette di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi. 

Il supporto dei corporate benefit anche nelle situazioni complesse

All'interno di un’organizzazione possono verificarsi situazioni che, anche quando previste o programmate, richiedono tempo, impegno e forza di volontà per essere affrontate e gestite al meglio.

Parliamo in particolare di: 

  • nuove strategie comunicate dall'headquarter
  • introduzione di norme, regole e procedure
  • turnover e riorganizzazione dei gruppi di lavoro

Quando si generano queste dinamiche, a risentirne in primo luogo è il clima aziendale, con tensioni generate dallo stress del momento particolare, incomprensioni all'interno dei team o relazioni poco collaborative tra dipartimenti. 

Le best practice per la motivazione in azienda

Oltre a garantire l’applicazione e la giusta comunicazione dei processi interni che assicurino la collaborazione tra i collaboratori e la loro motivazione, con un confronto trasparente e la partecipazione agli incontri collettivi, l’attivazione di corporate benefit può rivelarsi una strategia efficace per l’intera azienda.

Scarica la guida gratuita e scopri i consigli per migliorare la motivazione in azienda!

corporate benefitCerto, non è semplice individuare le misure più adatte a rispondere alle esigenze delle persone coinvolte, questo perché a fronte di un ventaglio di possibili soluzioni non necessariamente tutte risultano appropriate per i singoli bisogni.

È fondamentale, quindi, dedicarsi a una prima fase di analisi che esamini necessità, aspirazioni e obiettivi dei collaboratori e, sulla base dei risultati riscontrati, definire piani personalizzati a supporto del benessere aziendale. 

L’introduzione di corporate benefit, fringe benefit e misure a sostegno della qualità della vita crea e diffonde il benessere necessario per apprezzare il proprio ruolo in azienda, per migliorare le proprie performance aziendali e alimentare la consapevolezza dell’importanza del work-life balance.

L'impatto sulle performance

L’introduzione di misure a tutela del benessere dei collaboratori e di benefit aziendali dedicati può supportare l’incremento delle performance anche in situazioni complesse.

In che modo ? 

Innanzitutto, i benefit permettono di dare il giusto peso alle situazioni: nel corso dei momenti stressanti e di intensa attività, sapere di poter contare su misure che tutelino la qualità della vita del collaboratore è un incentivo per non farsi prendere dallo sconforto e anzi apprezzare maggiormente il proprio ruolo.

In secondo luogo, i benefit incoraggiano a focalizzarsi sui propri obiettivi: soprattutto in situazioni di elevato turnover o di riorganizzazione aziendale, è più che normale avvertire la sensazione di cambiamento costante. In questi momenti, le soluzioni personalizzate, introdotte ad hoc per rispondere alle esigenze, incoraggiano a mantenere il focus sugli obiettivi e prefissati.

L’ultimo punto, non certo per importanza, riguarda l’investimento a lungo termine rappresentato dai benefit. Porre al centro della strategia aziendale la felicità dei collaboratori e mettere a loro disposizione misure a supporto del benessere è un segnale chiaro ed evidente dell’apprezzamento da parte dell’azienda del contributo di ognuno alla crescita del business. 


Nell'articolo di oggi, abbiamo evidenziato come la definizione di un piano strategico che ponga l’attenzione sul benessere dei collaboratori risulti positivo anche per le performance, anche quando si verificano situazioni più complesse da gestire per l’azienda. In questi momenti, infatti, si possono affrontare imprevisti, attività urgenti, momenti stressanti e situazioni transitorie con la giusta motivazione, consapevoli che la propria serenità sarà tutelata. Per questa ragione è fondamentale prevedere strumenti, come i corporate benefit, che incentivino la motivazione e lo spirito d’iniziativa per affrontare le difficoltà e raggiungere obiettivi sempre più importanti. 

Non perdere l’opportunità di scoprire tutte le risposte alle tue esigenze di business, prenota ora una consulenza gratuita e personalizzata!

New Call-to-action

Argomenti: motivazione del personale, benefit aziendali, work-life balance, attrarre e trattenere talenti

consulenza vantaggi fiscali

Iscrizione al Blog

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle soluzioni per attrarre i dipendenti, rafforzarne la fedeltà e l’engagement e avere un impatto positivo sulle performance.

New call-to-action

Articoli recenti