<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=184280595606204&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Logo Sodexo
Logo Sodexo

Pillole di welfare: esempi pratici di cultura aziendale

welfareLa cultura aziendale è uno dei principi fondamentali che guidano le dinamiche interne. Rispetto a obiettivi, progetti e attività, l’analisi dell’efficacia dei valori promossi dall’organizzazione potrebbe sembrare più complessa.

In realtà, gli elementi che costituiscono il capitale culturale sono tangibili e misurabili nel concreto. Vediamo come, con l’aiuto di alcuni pratici esempi, nel nuovo articolo della rubrica Pillole di welfare.

La cultura aziendale tra iniziative di welfare e cambiamento

Prima di dedicarci agli esempi virtuosi di cultura aziendale, approfondiamo il significato e il ruolo di questo concetto.

La cultura ha a che fare con i valori, la mission, la storia e l’approccio delle aziende; in altre parole, si tratta del modus operandi che riflette un codice etico e comportamentale specifico.

Affinché la visione organizzativa contribuisca alla definizione della brand identity e al mantenimento della reputazione, è fondamentale promuoverla a tutti i livelli. I collaboratori sono il motore dell’azienda, le leve strategiche capaci di incarnare i comportamenti e i valori, promuovendo il cambiamento.

Le dinamiche interne si generano a partire dai collaboratori, quindi: motivarli attraverso iniziative e misure mirate permette di migliorare il loro coinvolgimento e si rivela determinante per creare un clima di lavoro sereno e collaborativo.

Qui entrano in gioco gli strumenti di welfare, determinanti per dimostrare vicinanza e apprezzamento ai collaboratori anche nelle situazioni complesse, incrementando il loro engagement e le performance.

Perché maturi uno spirito orientato al miglioramento continuo e all’apertura al cambiamento, è opportuno integrare soluzioni innovative, personalizzate e che rispondano alle singole necessità.

Quando la gestione del cambiamento – anche definita change management – fa parte della cultura aziendale, permette di non trovarsi impreparati di fronte alle trasformazioni e all’emergere di nuove esigenze nel mercato.

welfare aziendale eBook gratuito

Ora che abbiamo approfondito gli elementi strategici di una cultura organizzativa efficace, entriamo nel merito degli approcci virtuosi, analizzando anche alcuni esempi concreti.

L’azienda del futuro, tra sostenibilità e responsabilità sociale

La sostenibilità e l’impatto ambientale sono tra le priorità più importanti per le imprese di ogni dimensione. Questo articolo di Business Insider spiega come alla base dell’orientamento aziendale odierno ci siano valori e attenzioni specifici.

I temi della tutela del territorio, della responsabilità sociale d’impresa e dello sviluppo sostenibile sono di grande rilevanza per molte aziende che li considerano parte della propria cultura.

welfare

Perseguire modelli di business sostenibili rafforza anche l’immagine aziendale agli occhi di nuovi collaboratori in fase di recruiting e genera un maggiore coinvolgimento.

Esempio #1

A sposare questa filosofia è Patagonia, il noto marchio di abbigliamento statunitense che ha fondato la propria mission su questi valori, orientando la strategia di marketing a un approccio etico e responsabile.

Promuovere e premiare il coinvolgimento

Coinvolgere i collaboratori riserva grandi opportunità alle imprese; oltre a un vantaggio in termini di miglioramento della motivazione, un ambiente di lavoro inclusivo permette di raggiungere importanti traguardi.

La soddisfazione rispetto al ruolo svolto e la consapevolezza di contribuire alle performance dell’azienda sono leve che incoraggiano l’impegno e la dedizione dei collaboratori.

Questo articolo del Sole 24 Ore sottolinea l’importanza di adottare un approccio multigenerazionale che tenga conto di necessità e bisogni distinti.

Inoltre, è indispensabile che le figure manageriali propongano lo scambio di idee e il lavoro di squadra come i veri motori della crescita.

Esempio #2

È su questi principi che dal 1999 l’e-commerce di calzature Zappos fonda la propria cultura aziendale.

L’insieme di principi e valori che guidano le attività riflettono l’anima dell’organizzazione: l’ambiente di lavoro aperto e informale ha l’obiettivo di supportare la creatività e fare emergere il potenziale individuale dei collaboratori.

Tutelare il benessere e la felicità dei collaboratori

Esiste un legame tra benessere organizzativo e performance? Il forte interesse di molte aziende a migliorare il clima aziendale e incrementare i livelli di soddisfazione ci porta a dire di sì.

Questa correlazione è dimostrata anche dalla recente diffusione del Chief Happiness Officer all’interno del dipartimento di Risorse Umane.

Questa figura ha il compito di misurare il benessere in azienda, intervenendo con iniziative concrete e personalizzate.

Esempio #3

Google è una delle aziende che ha introdotto il CHO, riconoscendo il potenziale della felicità per l’incremento dell’engagement e il rafforzamento dell’immagine aziendale.

Alla base c’è il principio che attrarre nuovi talenti motivati e fidelizzarli sia strategico, non solo da un punto di vista economico: quando la cultura organizzativa non è concepita come un progetto una tantum, bensì come una guida alla condivisione, le performance migliorano a tutti i livelli.


Nel nuovo articolo della rubrica Pillole di welfare, abbiamo parlato di cultura aziendale, approfondendo in particolare l’importanza di integrare iniziative efficaci per garantire la soddisfazione e il benessere dei collaboratori.

Sodexo ha sviluppato un’offerta integrata di soluzioni che permettono di supportare in concreto la qualità della vita: prenota una consulenza gratuita per scoprire tutti i vantaggi a tua disposizione!

New Call-to-action

Argomenti: welfare aziendale, pillole di welfare, risorse umane, cultura aziendale agile

consulenza vantaggi fiscali

Iscrizione al Blog

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle soluzioni per attrarre i dipendenti, rafforzarne la fedeltà e l’engagement e avere un impatto positivo sulle performance.

New Call-to-action

Articoli recenti